TRENTINOINJAZZ 2019
Otto anni di grande jazz in Trentino, con nomi provenienti da tutto il mondo. Con estrema sintesi, potrebbe essere questo il biglietto dal visita del TrentinoInJazz, una delle rassegne italiane più tenaci e originali, che torna con una ricca - e non potrebbe essere diversamente, visti i precedenti e la peculiarità del progetto - ottava edizione, sempre all'insegna del network che unisce rassegne preesistenti e del dialogo tra artisti italiani e internazionali.
INFRASTRUTTURE, 64 MILIONI PER INTERVENTI SULLE STRADE
Stanziati dalla giunta provinciale di Bolzano 64 milioni di euro per gli interventi sulle strade statali e provinciali.
L'esecutivo ha infatti approvato il programma degli interventi previsti dal 2019 al 2021. Complessivamente sono interessati 2.862 chilometri di strade, 1.662 ponti e 206 gallerie. Lo stanziamento per l'anno in corso servirà per intervenire, in particolare, sulla circonvallazione di Bressanone, sullo svincolo per la val Badia, sulla circonvallazione sud di Brunico, sulla rotatoria doppia di Dobbiaco e per la sistemazione dell'accesso a Vandoies di Sotto.

Leggi tutto...

50° anniversario della scoperta del sito archeologico di Monte San Martino
Venerdì 14 giugno, alle ore 11, presso il MAG Museo Alto Garda, a Riva del Garda, si terrà la conferenza stampa di presentazione delle iniziative in occasione del 50° anniversario della scoperta del sito archeologico di Monte San Martino ai Campi.
GIOVEDì A BOLZANO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “IL RAGAZZO DAL CIUFFO BLU”, DEL GIOVANE DAVID SUMMERER
Si intitola “Il ragazzo dal ciuffo blu” il primo libro di vignette del giovanissimo autore David Summerer. Il volume, pubblicato dalla casa editrice Erickson verrá presentato giovedì 13 giugno alle ore 17 presso la Scuola professionale Einaudi, via S. Geltrude, 3, a Bolzano.

Leggi tutto...

MUSEI GRATIS IN ALTO ADIGE PER BAMBINI E RAGAZZI
Hai tra i 6 e i 27 anni? In estate potrai visitare gratuitamente i musei altoatesini. Dal 15 giugno al 4 settembre bambini e ragazzi in possesso di un Alto Adige Pass abo+ entrano liberamente in 55 musei dell'Alto Adige. Quasi tutti i musei aderenti sono raggiungibili con i mezzi pubblici usando l'abo+. Per sapere quali musei aderiscono all'iniziativa basta visitare il sito www.youngandmuseum.it.
INCENDI, A DISPOSIZIONE IL MATERIALE SULLE NUOVE NORME PER LA SICUREZZA DEGLI EDIFICI
Da un mese gli edifici di altezza superiore ai 12 metri, quindi con almeno 4 piani, devono disporre di un piano di emergenza in caso di incendi ed hanno tempo fino al 6 maggio del 2020 per mettersi in regola. Le nuove norme antincendio prevedono che gli amministratori di condominio, in qualità di responsabili dell’attività, debbano elaborare un piano che gli occupanti riceveranno ed attueranno in caso di emergenza. Il decreto ministeriale prevede, inoltre, un ulteriore obbligo per gli edifici ad uso civile esistenti di altezza superiore a 24 metri, ovvero di circa 8 piani.

Leggi tutto...

FERROVIA VAL VENOSTA, CHIUSURA PARZIALE NEL TRATTO MALLES-SILANDRO
Da domenica 16 giugno a domenica 29 settembre 2019 la linea ferroviaria della Val Venosta, nel tratto tra Malles e Silandro, sarà chiusa a causa dei lavori di elettrificazione della linea. La tratta ferroviaria a Lasa verrà ampliata per una lunghezza di circa due chilometri, rendendo necessaria una parziale interruzione del servizio. Tra la stazione di Merano e la stazione di Silandro, il treno circola con un orario modificato con cadenzamento ogni mezz'ora.

Leggi tutto...

Pubblicato il bando di Trentino Sviluppo per imprenditori in piccoli centri
Tecnologie e monitoraggio per l’agricoltura di montagna, ambiente, agroalimentare, bioedilizia, meccanica, automazione, tecnologie per lo sport, sono alcuni dei settori d’interesse sui quali la Provincia autonoma di Trento punta per ridare slancio ai territori montani. Per farlo Trentino Sviluppo ha predisposto un bando, che scadrà il prossimo 13 settembre, attraverso il quale si raccolgono nuovi progetti d’impresa per dare prospettive all’economia dei centri oltre i 400 metri di altitudine e con meno di 7.000 abitanti, e innescare così un processo virtuoso che mantenga i livelli demografici e di servizi nelle valli in un sistema di più diffusa vivacità economica. La nuova misura prevede forme di supporto finanziario, immobiliare, strumentale. Nella seconda fase verrà formata una graduatoria di merito per la concessione dei sostegni previsti. Sono escluse le attività agricole, di allevamento, turistico-alberghiere, commerciali.
VOLONTARI CERCASI PER IL PROGETTO “OLTRE LA STRADA” DELL'ASSOCIAZIONE VOLONTARIUS
L’Associazione Volontarius di Bolzano è alla ricerca di nuovi volontari per “Oltre la strada”, un progetto che svolge un’intensa attività di ascolto, assistenza ed accompagnamento di tutte le persone in condizioni di grave marginalità ed esclusione sociale presenti nel capoluogo altoatesino, con lo scopo principale di favorire l’inclusione, l’accoglienza ed il reinserimento sociale.

Leggi tutto...

NONNE CONTRO LA DESTRA, IL MOVIMENTO SBARCA ANCHE A BOLZANO
Si battono contro la rinascita dell'estrema destra nel cuore dell'Europa. Sono le “Nonne contro la destra”- in tedesco “Oman gegen Rechts ” - , un movimento nato in Austria e che ora approda anche in Italia e precisamente a Bolzano.
"Guai a sottovalutare le nonne! Anche qui a Bolzano le “Nonne contro la destra” cercheranno, come fanno le sorelle austriache e tedesche, ad aprire gli occhi sul rinnovato avanzare di antisemitismo, razzismo, fascismo, ma anche sulla mancanza di solidarietà sociale e il mancato rispetto per i deboli, per gli animali e l'ambiente", affermano le promotrici in una nota.

Leggi tutto...

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.