Montagna, più sicura la strada per la val di Fiemme
Via libera alla sistemazione di un tratto della strada statale che porta in Val di Fiemme, nel Comune di Montagna e che nei giorni di punta vede il passaggio di quasi 12mila veicoli. Una serie di interventi, da realizzare in collaborazione fra Provincia di Bolzano, Comune di Montagna e Comunità comprensoriale, verranno realizzati all'altezza dell'abitato di Doladizza.

Leggi tutto...

Colpi di pistola in via Buozzi: sparatore accusato di tentato omicidio
Si complica la situazione del 53enne nomade che ieri pomeriggio, 7 agosto, in via Buozzi a Bolzano, ha sparato vari colpi di pistola al termine di un litigio con un altro uomo. Secondo la procura lo sparatore voleva uccidere. Dovrà quindi rispondere di tentato omicidio. Uno dei proiettili aveva colpito la fiancata di un'auto di alcuni turisti bolognese. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.
Arco, arrivano i mondiali di arrampicata: atleti da 49 paesi Eventi a Trento

Una battaglia tra 1300 atleti e 49 nazioni. È quanto accadrà dal 21 al 31 agosto al Climbing Stadium di Arco in occasione dei Campionati mondiali giovanili di arrampicata sportiva. Ad essere contesi saranno i titoli di 'lead', 'speed' e 'boulder'.
Per dieci giorni Arco si trasformerà nella 'Home of Climbing', "una grande occasione - scrivono gli organizzatori - per vivere intense giornate ad applaudire i giovanissimi campioni in gara sulle pareti del Climbing Stadium o a condividere momenti di relax e festa nelle vie e piazze del centro storico".
Pesticidi, in Trentino sono contaminati undici corsi d'acqua

Sono undici i corsi d'acqua contaminati da pesticidi in Trentino. Secondo le analisi dell'Agenzia Provinciale per la protezione dell'ambiente, però, questo dato è relativamente positivo: "il numero dei corsi d'acqua significativamente contaminati dalla presenza di pesticidi è in diminuzione rispetto agli anni scorsi, passando da 13 a 11". A scriverlo il vice presidente della giunta provinciale, Mario Tonina, nella risposta ad una interrogazione della consigliera Lucia Coppola
Sanità in Alto Adige, prime misure per migliorare il sistema
Progetti pilota per ridurre le liste di attesa per le visite specialistiche, soprattutto nei reparti dove si registrano le maggiori criticità. Una strategia per dimezzare nell’arco di un anno i tempi di attesa al Pronto soccorso di Bolzano grazie all’apertura di nuove strutture di assistenza sul territorio.

Leggi tutto...

CENTENARIO DEL CALCIO A ROVERETO
Per la celebrazione del “Centenario di Calcio a Rovereto” che si svolgerà nel periodo dal 6 all’8 settembre 2019 il FOOTBALL CLUB ROVERETO S.C.S.D. riceverà un contributo straordinario di Euro 8.000,00
Lo ha deciso la Giunta Comunale nella sua ultima seduta in considerazione della manifestazione che sarà organizzata da un apposito Comitato e intende dare risalto e memoria alle tantissime persone che a vario titolo hanno scritto le pagine più significative della storia della Rovereto calcistica.

Leggi tutto...

ALL'ARMI ALL'ARMI!
* Sabato 10, dalle ore 10 alle 23, e Domenica 11 agosto, dalle ore 10 alle 18), a Castel Beseno torna ALL'ARMI ALL'ARMI Tende e soldati, armi e stendardi, abbigliamento e attrezzature d’epoca riporteranno all’oggi la vita quotidiana del Cinquecento. Nel corso di due intense giornate, si alterneranno le esibizioni dei Gruppi di rievocazione storica e la piazza grande del castello sarà teatro di combattimenti, esibizioni equestri, duelli, assalti.
Porte aperte Maso delle Part
Le sperimentazioni condotte dalla Fondazione Edmund Mach nel comparto frutticolo sono al centro delle porte aperte che si sono svolte, oggi, a Maso delle Part, a Mezzolombardo. L’azienda ha ospitato il consueto incontro annuale di presentazione dei principali risultati delle prove nella frutticoltura di fondovalle.
Trasporto scolastico: nuove tariffe
Con un provvedimento approvato la scorsa settimana la Giunta provinciale ha ridotto le tariffe per il trasporto scolastico di alunni e studenti, dalla scuola materna alle scuole secondarie di secondo grado, estendendo a tutte le famiglie il beneficio della riduzione del 50 % della tariffa precedentemente vigente, calcolata in base all'Icef. Speciali benefici sono, inoltre, destinati alle famiglie che risiedono in Comuni di montagna sopra i 500 metri slm. È stata anche prevista la riduzione della tariffa per il trasporto mensa/palestra da 30 a 20 euro.
Alto Adige, turisti criticano la viabilità: troppo traffico
Alto Adige primo in qualità delle strutture alberghiere. Lo attesta l'indagine condotta da Booking Alto Adige, il portale di prenotazione dell'HGV, l'associazione degli albergatori. Le interviste sono state fatte su circa 4mila ospiti provenienti da Italia, Germania, Austria e Svizzera. Uno su due considera la qualità degli alberghi della Provincia di Bolzano superiore rispetto alle destinazioni più gettonate di Baviera, Tirolo, Canton dei Grigioni e Trentino. Promossa anche l'offerta gastronomica: oltre il 63% degli ospiti ritiene i ristoranti della provincia in media migliori rispetto a quelli di altre destinazioni. Da migliorare invece i settori dell'accessibilità e della viabilità. L'Alto Adige, penalizzato dal troppo traffico, si piazza alle spalle di Baviera e Trentino.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.