Al via oggi, 10 luglio, Merano Jazz
Parte questa sera, 10 luglio, Merano Jazz. A dare il via alla 23esima edizione, l'atteso concerto che vedrà sulla scena del Teatro Kimm, alle 21, l'interprete e compositore brasiliano Ivan Lins. Insieme a lui, un pianista di punta della scena italiana come Antonio Faraò, il contrabbassista Nema Antunes e il batterista Mike Baker.

Leggi tutto...

Progetti sociali, a disposizione 671.000 euro in più
Le organizzazioni e le associazioni altoatesine del volontariato possono accedere per finanziare la propria attività al fondo per il Terzo settore, creato dallo Stato nel 2017 nell’ambito della riforma nazionale del settore. Le risorse di questo fondo finanziano in Alto Adige iniziative e progetti di inclusione e promozione sociale con l’obiettivo di combattere la povertà, sostenendo l’uguaglianza, la parità di diritti e l’accesso ai servizi sanitari, tutto sotto il segno della sostenibilità.

Leggi tutto...

Agenzia per i contratti pubblici, pubblicato il rapporto 2018
Le amministrazioni pubbliche dell’Alto Adige nel 2018 hanno bandito appalti pubblici per 1.374 milioni di euro, in forte crescita rispetto al 2017 (+21%). Negli anni precedenti i valori registrati erano stati di 1.202 milioni di euro (2016) e 1.135 milioni di euro (2017). L’incremento maggiore si è verificato per l’acquisto di forniture (42,9%), ma anche l’acquisto di servizi (31,1%) e i lavori pubblici (5,8%).

Leggi tutto...

Kompatscher a Roma da ministra Stefani
Nel pomeriggio il presidente della Giunta provinciale Arno Kompatscher incontrerà a Roma la ministra alle regioni Erika Stefani. Fra i temi dell'incontro ci sarà in primo luogo il personale, sul quale, stando allo statuto di autonomia, la Provincia avrebbe competenza primaria, mentre di fatto, così Kompatscher, quest'autonomia è stata svuotata a seguito della riforma del 2001".

Leggi tutto...

In Alto Adige aumentano gli incidenti dei ciclisti
Nel 2018 gli incidenti sulle strade dell'Alto Adige hanno provocato 33 morti e 2.220 feriti, in media uno al giorno. Cala il numero di patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza: 548. L'anno scorso erano state più del doppio: 1.160. Nel 2018 sono state ritirate anche 32 patenti, tutte di uomini, per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Nella grande maggioranza dei casi si trattava di cannabinoidi e cocaina.

Leggi tutto...

Tutto pronto per il FESTIVAL DEL GIOCO 2019
7 giorni di escursioni, laboratori, eventi e spettacoli che avranno come protagonista il Madre Natura: gli alberi, gli animali, i suoni e i rumori ma anche un viaggio nel tempo.  I bambini e i ragazzi dai 3 ai 12 anni faranno una vera e propria full immersion nelle grandi foreste dell’Alpe Cimbra con escursioni nei luoghi più suggestivi - la Foresta della Gon, Vallorsara, il Sentiero dell’Immaginario -, con laboratori organizzati dal Mart e dal Muse .

Leggi tutto...

Bolzano, ciclista investito sulle strisce
Incidente stamattina, 9 luglio, in via Lancia a Bolzano. Un 24enne originario della Guinea-Bissau è stato investito q mentre stava attraversando la strada in bicicletta lungo l'apposito percorso dedicato alle due ruote. L'uomo è stato investito da un'autovettura guidata da un 19enne bolzanino. Trasportato in ospedale, ha riportato ferite non gravi. Sul posto, per i rilievi del caso, il Nucleo infortunistica stradale della Polizia Municipale.
Al Cortile Crispi Bonporti fa tappa una tra le artiste più poliedriche della nuova musica d’autore: PATRIZIA LAQUIDARA
Prosegue il viaggio di Itinerari Folk nell’esplorazione della musica acustica, etnica e contemporanea. Per questa terza tappa, la rassegna organizzata dal Centro Servizi Culturali S. Chiara si ferma in Italia, ospitando una tra le artiste più inafferrabili, poliedriche della nuova musica d’autore: PATRIZIA LAQUIDARA. L’artista, siciliana di nascita e veneta d’adozione, salirà sul palco del Cortile Crispi Bonporti venerdì 12 luglio, alle ore 21.30
Incendio all'ospedale di Merano.
Vigili del fuoco al lavoro a Merano. Secondo le prime informazioni, un paziente del reparto di pschichiatria dell'ospedale di via Goethe avrebbe incendiato un letto. L'episodio si è verificato attorno alle 10,20. Evacuato il reparto, massiccio intervento dei pompieri.
Monteneve: riaperto il Museo delle miniere
È riaperta al pubblico da pochi giorni, dopo la pausa stagionale, la sede di Monteneve del Museo provinciale Miniere. Situata a oltre 2.300 metri di altitudine e raggiungibile solo a piedi dalla Val Passiria (due ore) o dalla Val Ridanna (quattro ore), comprende lo storico villaggio dei minatori, abbandonato negli anni ’60, uno spazio espositivo coperto (attualmente chiuso per riallestimento) e l’ex zona di estrazione con percorsi all’aperto e in galleria.

Leggi tutto...

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.