Bolzano, 18enne denunciato per rapina impropria
Cronaca. I carabinieri di Bolzano hanno denunciato un giovane di 18 anni per una rapina impropria ai danni di un esercizio pubblico nella zona via Torino.
L'episodio è avvenuto nei primi giorni di dicembre. Verso l'orario di chiusura il 18enne è entrato nel negozio in compagnia di un ragazzo più giovane e ha nascosto sotto la giacca diversi capi di vestiario ed oggetti. Il titolare, insospettito dall'atteggiamento dei due, si è avvicinato ma il 18enne è riuscito a scappare, facendo perdere le proprie tracce. Ma è stato identificato e, al termine delle indagini, denunciato.
Risto3 acquista Lotto Ristorazione
La cooperativa Risto 3 acquisisce Lotto Ristorazione, azienda storica nel settore in Bassa Valsugana con sede a Scurelle.
Questa operazione nasce dall’esigenza di Risto3 di rafforzare la propria presenza nella zona, dove al momento presta servizio in ambito scolastico e in alcune aziende del territorio.

“La necessità di ampliare la copertura in Valsugana – dice il direttore di Risto3 Stefano Raffaelli – nasce anche dalla volontà di poter dar seguito alle richieste ricevute da alcuni clienti per la gestione dei servizi ristorativi in particolare nel settore aziendale. Nostro obiettivo è quello di garantire continuità alle aziende già clienti di Lotto, che serve circa 600 pasti giornalieri, e di ampliare la rete di relazioni, con il servizio attento, sostenibile e di alto livello, che da sempre contraddistingue la nostra cooperativa”.
Alla base dell'accordo, l'attenzione alla continuità del servizio per i propri clienti e la garanzia occupazionale: è stato infatti sviluppato un piano di salvaguardia per tutte le 15 persone che lavorano attualmente in Lotto.
Scuola, al via i corsi per aspiranti docenti promossi da Cgil e Proteo Fare Sapere
Scuola, al via i percorsi di formazione rivolti ad aspiranti docenti in vista dei concorsi che si terranno il prossimo anno.
Per rispondere alle carenze di organico e al problema del precariato, nel corso del 2020 la Provincia di Trento dovrebbe indire il bando di concorso ordinario e straordinario per le scuole secondarie di primo e secondo grado e per il tirocinio formativo attivo di sostegno. Per affiancare gli aspiranti docenti, la federazione lavoratori della conoscenza della Cgil del Trentino insieme a Proteo Fare Sapere, associazione che si occupa della formazione del personale della scuola, propone un corso di preparazione ad hoc. Il corso si articola in otto incontri, che prenderanno in esame i vari aspetti delle prove selettive e le materie di studio.
Il primo incontro è in programma giovedì prossimo, 19 dicembre dalle 16,30 alle 18,30 presso la Cgil del Trentino e sarà l’occasione per conoscere i contenuti del corso. Gli incontri successivi si svolgeranno con cadenza settimanale, tutti i venerdì fino al 21 febbraio.
Commercio al dettaglio altoatesino: in crescita clima di fiducia
Il clima di fiducia nel commercio al dettaglio altoatesino è positivo e in crescita. Quasi nove imprese su dieci concluderanno il 2019 con un risultato economico soddisfacente e per il 2020 si prevede un ulteriore leggero miglioramento. Nel settore del commercio e della riparazione di veicoli la fiducia è in lieve calo ma ancora elevata, con circa il 90 percento delle imprese soddisfatte della redditività. A renderlo noto il Barometro dell’economia dell’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano.
Anche Bolzano celebra la Giornata del migrante
Domani, 18 dicembre, si celebra la Giornata internazionale del migrante, istituita nel 2000 dall’ONU per ricordare l’approvazione della Convenzione sulla protezione dei diritti dei lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie. Due le azioni di sensibilizzazione in programma. Presso la Biblioteca civica, saranno organizzate le Biblioteche Viventi in collaborazione con l’OEW (Organizzazione per Un mondo solidale). L’iniziativa consiste nella possibilità di prendere in prestito dei veri e propri libri viventi, rappresentati da persone che vivono sulla propria pelle una qualche forma di pregiudizio e quindi spesso esposte all'esclusione sociale e alla discriminazione. La seconda iniziativa consiste in un video trasmesso nel corso della giornata all’interno di palazzi provinciali, musei, treni, all’ospedale di Bolzano e nelle sale del Filmclub: un mix di immagini di comunicazione non verbale e brevi testi informativi tratti dal Rapporto Eurispes sull'Italia 2018 e dal Dossier Statistico Idos 2019.
Centro Trevi, 95.000 accessi nel 2019
Successo di pubblico per il Centro Trevi di Bolzano, che nel 2019 ha superato i 95.000 accessi. Si tratta di numeri rilevanti per il centro culturale di Via Cappuccini, che oltre agli spazi espositivi, comprende la Biblioteca provinciale Claudia Augusta, il Centro Audiovisivi ed il Centro Multilingue. In occasione del Natale, torna l’iniziativa "Regali sotto l’albero": ogni utente che negli ultimi giorni di apertura dei servizi del Centro Trevi prima delle feste (giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21) prenderà in prestito un libro o un dvd, riceverà un regalo, da scegliere tra quelli presenti sotto l’albero. Il 20 dicembre infine, il Centro Trevi ospiterà un concerto di Natale della Scuola di musica Vivaldi intitolato “Fantasie natalizie per voci femminili ed arpe”. L’inizio del concerto è previsto per le ore 17.30
34° Rapporto sull’occupazione in Provincia di Trento
La presentazione del 34° Rapporto sull’occupazione in Provincia di Trento è prevista per giovedì 19 dicembre dalle ore 9.00 alle 13.00 presso la sala Don Guetti in via Vannetti 8 a Trento.
Si tratta dell' appuntamento aperto avente come obiettivo quello di illustrare gli andamenti del mercato del lavoro e promuovere, come ogni anno, un confronto sul futuro delle politiche del mercato del lavoro.
Ambiente e servizi, Trentino primo in Italia
Il Trentino è primo tra le province italiane in “ambiente e servizi”, secondo la classifica nazionale del Sole 24 Ore, che ieri pomeriggio a Milano ha celebrato i 30 anni dell’indagine dedicata alla qualità della vita. All'appuntamento è intervenuto il vicepresidente della Provincia autonoma di Trento e assessore all'urbanistica, ambiente e cooperazione, Mario Tonina.
Torna la linea 120 che collega Salorno a Bolzano
Dopo le proteste sollevate dopo la sua soppressione, torna la linea 120 che collega Salorno a Bolzano. E' l'esito dell'incontro svoltosi ieri, 16 dicembre, a Palazzo Widmann al quale hanno partecipato anche i sindaci di Salorno Roland Lazzeri e di Egna Horst Pichler. «Nel complesso, sottolinea il sindaco Roland Lazzeri, ne abbiamo anche guadagnato. La cadenza oraria della linea 120 è prevista anche la domenica, cosa che finora non era garantita».
Variante, Laives vuole il terzo lotto in galleria
Si apre uno spiraglio per quanto riguarda la possibilità che venga completata, con il terzo e ultimo lotto, la variante in galleria fra Laives e Bolzano. È di questi giorni la presa di posizione favorevole della Svp bolzanina e circondariale, sul progetto relativo al terzo lotto della variante alla statale 12, quello che riguarda il prolungamento della galleria da San Giacomo fino a Campiglio, a nord di Bolzano, una posizione che ricalca quella espressa anche dalle categorie economiche provinciali recentemente. Soddisfatto Christian Bianchi, sindaco di Laives.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.