La Coppa delle Alpi by Millemiglia fa tappa a Bressanone
L’edizione 2019 della Coppa delle Alpi by 1000 Miglia, la prima gara invernale di regolarità per auto storiche, si svolgerà dal 4 al 7 dicembre. La competizione, inserita ufficialmente nel Campionato Italiano Grandi Eventi, si articola in quattro tappe attraverso alcune tra le località montane più suggestive di Italia, Austria, Germania e Svizzera. Mercoledì, circa 60 macchine storiche raggiungeranno dopo ca. 300 km l’obiettivo della prima tappa: Bressanone.

Leggi tutto...

A Bolzano è “Airbnb mania”
A Bolzano il turismo vola anche grazie all'effetto Airbnb. Nel settore extralberghiero si è registrato un aumento che supera il 240% del numero di esercizi. In Alto Adige, invece, si è registrato un calo di circa il 18%. Per quanto riguarda il numero, invece, di esercizi alberghieri nel capoluogo è diminuito del 50% dal 1991 al 2018, mentre in Alto Adige del 17%. Per quanto riguarda il numero di posti letto, il trend è simile: -16% nel settore alberghiero e +133% circa nel settore extralberghiero nella città capoluogo.

Leggi tutto...

Il narratore Marco Baliani arriva a Trento per raccontare la vicenda di “UNA NOTTE SBAGLIATA”
Nuovo appuntamento con Altre Tendenze, la rassegna organizzata dal Centro Servizi Culturali S. Chiara. Giovedì 5 dicembre 2019, alle ore 20.30, il Teatro Sociale di Trento ospiterà “UNA NOTTE SBAGLIATA”, spettacolo di e con Marco Baliani, per la regia di Maria Maglietta. Prodotto da Marche Teatro, “Una notte sbagliata” è un monologo polifonico nel quale Baliani, narratore di raffinata intelligenza, indaga la zona oscura della violenza.
Clima: una mostra nelle scuole superiori meranesi
"Siamo tutti testimoni - L'umanità alle prese con i cambianti climatici": è questo il titolo della mostra inaugurata questa mattina, 2 dicembre, all'istituto superiore per le biotecnologie e il turismo di Merano. L'esposizione, che verrà ospitata nelle prossime settimane anche in altre scuole cittadine propone la testimonianza di 31 uomini e donne di quattro continenti diversi. Il materiale per la mostra è stato messo a disposizione dall'Alleanza per il clima, alla quale il Comune di Merano ha aderito nel 1996.
Merano, messi a dimora 244 nuovi alberi
Nelle ultime settimane la Giardineria comunale di Merano, dopo aver effettuato la fresatura delle ceppaie degli alberi abbattuti nel corso dell'anno per motivi di sicurezza, ha provveduto a mettere a dimora nuove piante lungo i viali e nei parchi cittadini. "Tutti gli alberi che sono stati tagliati sono stati sostituiti - senza alcuna eccezione - con nuovi esemplari", ha ribadito l'assessora Gabriela Strohmer. "In novembre sono stati piantati 103 alberi lungo i viali e nei parchi pubblici, altri 141 vengono messi a dimora in questi giorni nell'area dell'ippodromo".
SI AVVICINA LA NOTTE DEGLI ALAMBICCHI ACCESI
Dal 6 all'8 dicembre l'affascinante borgo di Santa Massenza di Vallelaghi, si anima per celebrare uno dei suoi prodotti simbolo, la grappa artigianale trentina, tradizione secolare intimamente legata alla storia e alla cultura di queste terre, portata avanti con determinazione da cinque distillerie a conduzione familiare: Distilleria Casimiro, Distilleria Francesco, Distilleria Giovanni Poli, Distilleria Giulio & Mauro e Maxentia.

Leggi tutto...

A Bolzano oltre 300 pullman per i mercatini
Ottimi risultati per il primo week end dei mercatini di Natale di Bolzano. Sono stati 310 i pullman giunti nel capoluogo altoatesino, una ventina in più rispetto a dodici mesi fa. Tante le persone arrivate anche in treno o in macchina. Nessun problema per la circolazione. Presa d'assalto anche la ruota panoramica al parco della Stazione.
Uffici allagati a Bolzano
Ha provocato ingenti danni un guasto che nel fine settimana ha allagato gli uffici di un palazzo della pubblica amministrazione in via Dante a Bolzano. Il guasto al quarto piano è stato scoperto solo ieri, 1 dicembre, e l'acqua era scesa fino al pianterreno, danneggiato i controsoffitti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno bloccato la fuoriuscita d'acqua.
Mercato del lavoro: presegue la fase positiva, aumentano gli occupati
Positivo il bilancio del Rapporto sul mercato del lavoro in provincia di Bolzano, nel periodo maggio – ottobre 2019. Il tasso di occupazione ha raggiunto il 79% (i lavoratori dipendenti sono 220.898) e quindi è stato quasi raggiunto l’ambìto traguardo dell’80% fissato dall’Unione Europea per il 2020. Anche per quanto riguarda la disoccupazione (3,1%) e la disoccupazione giovanile (9,2% nel 2018) l’Alto Adige occupa un’ottima posizione a livello nazionale.
Ferrovia della Pusteria, procedono i lavori di ripristino
Sono programmati per questa settimana i lavori decisivi in diversi punti della ferrovia della Val Pusteria, interventi che nell’arco di qualche settimana dovrebbero rendere la linea nuovamente percorribile dai treni, per la felicità dei circa 2mila passeggeri che la utilizzano quotidianamente.

Leggi tutto...

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.